Bando 19.2.1.6.4.1.1.3. | Sostegno a investimenti per lo sviluppo di imprese extra-agricole (Interventi di miglioramento funzionale e adeguamento ai principi eco-sostenibili e di accessibilità delle strutture ricettive – ospitalità extra-agricola)

Informazioni aggiuntive

  • Apertura: Lunedì, 24 Febbraio 2020
  • Scadenza: Venerdì, 31 Luglio 2020
  • Destinatari: Micro e piccole imprese ricettive non agricole

Bando Intervento 19.2.1.6.4.1.1.3. Sostegno a investimenti per lo sviluppo di imprese extra-agricole (Interventi di miglioramento funzionale e adeguamento ai principi eco-sostenibili e di accessibilità delle strutture ricettive – ospitalità extra-agricola)

L’intervento mira a favorire la riqualificazione dell’offerta ricettiva esistente (strutture ricettive così come definite dall’art. 13 della L.R. n.16 del 28.07.2017 e ss.mm.ii) attraverso la concessione di un sostegno alle micro e piccole imprese ricettive non agricole che intendono migliorare e potenziare il sistema di offerta turistica ricettiva in termini di accessibilità e sostenibilità.

L’intervento mira a potenziare e valorizzare la ricettività del territorio, favorendo “l’abitare” dei visitatori nel territorio del Sinis e l’ospitalità in accordo con quanto previsto dall’azione di sistema del GAL Sinis.

Le domande di sostegno potranno essere presentate a partire dal 24 febbraio ed entro le ore 14.00 del 20 aprile 2020, nelle modalità indicate dal Bando.

L'estratto del Bando è stato pubblicato sul BURAS il 20 febbraio 2020.

Per ulteriori informazioni gli interessati potranno contattare il GAL Sinis al seguente indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e al numero 0783 399493.

Il GAL Sinis comunica che, per venire incontro alle esigenze dei potenziali beneficiari e nell'ambito delle misure straordinarie per la gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 previste con Legge regionale n.10 del 12 marzo 2020, ha prorogato il termine di presentazione delle domande di sostegno al 31.07.2020.

Le domande di sostegno potranno essere presentate entro le ore 23.59 del 31 luglio 2020 nelle modalità indicate dal Bando.

Scadenza bando prorogata al 31.07.2020